Siamo cresciuti tutti coi classici Disney in 2D, ma come sono invecchiati questi lungometraggi che tanti di noi hanno fatto sognare? Sono produzioni tuttora attuali ed adatte al pubblico di giovanissimi delle generazioni più recenti? Vediamo quali sono i titoli che, secondo noi, dovrebbero essere riscoperti in famiglia.

Classici Disney 2D da far vedere a tuo figlio

La moderna computer grafica ed il 3D sono diventati di uso comune anche nei cartoni animati destinati ai più piccoli. Per quanto ve ne siano di molto validi, sembra che si stia un po’ andando a perdere quel calore che solo un cartone animato 2D è in grado di offrire. Ecco perché in questo articolo abbiamo deciso di lasciare volutamente fuori dall’elenco le produzioni disneyane più recenti.

Ci focalizzeremo invece sui classici Disney 2D che hanno fatto la storia ed hanno segnato così tante generazioni, regalando sogni ed emozioni che tanti di noi ancora oggi portano nel cuore. Ed è proprio questa peculiarità che rende i film di Walt Disney indimenticabili e tutt’ora ancora molto attuali ed adatti ai bambini di oggi.

Biancaneve e i Sette Nani

Il primo dei classici Disney in 2D e capostipite di un metodo di narrazione rivoluzionario, destinato a fare scuola. La storia si basa sull’omonimo racconto dei fratelli Grimm e lo traspone sul grande schermo, riadattando alcuni contenuti “forti” in chiave più accessibile ad un pubblico giovane. Celebre è la frase divenuta corrente nella cultura pop: “Specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?”.

Pinocchio

Come molti altri classici Disney in 2D, anche Pinocchio è un riadattamento cinematografico di una fiaba famosa, questa volta però uscita dalla penna di un italiano, Carlo Collodi che nel 1883 creò la prima stesura del racconto. Tutti conosciamo la storia e la morale che essa insegna è incredibilmente attuale.

Dumbo, Bambi e tutti gli altri classici Disney in 2D

Inutile dire che l’elenco per i film Disney che tutt’ora potrebbero conquistare il pubblico dei più giovani è lunghissimo. Si parte da Dumbo, Bambi, fino ad arrivare al Re Leone e ad Aladdin, che questa estate riceveranno inoltre un riadattamento live action, quindi quale miglior occasione per riscoprire i film della nostra infanzia con la famiglia?