Sia che tu stia lavorando da casa o in uno studio, come graphic designer o web designer, ti troverai spesso a trascorrere lunghe ore seduto a una scrivania, fissando intensamente un monitor. Sai che devi prendere delle pause regolari dallo schermo durante la creazione del design del nuovo logo, giusto? Il benessere sul posto di lavoro però nasce da qualcosa di più che semplice riposo.

Dieci esercizi alla scrivania per perfetti graphic designer

Con questi semplici esercizi da fare alla scrivania è possibile assicurarsi di rimanere agili e fisicamente rilassati nel proprio studio.

01. Lavora sulla postura

Il mantenersi in forma rimanendo seduti alla propria scrivania comincia con l’ottenere una giusta postura. Ti consiglio il video animato qui sotto, per alcuni grandi consigli per sedersi correttamente prima di iniziare l’allenamento.

02. Rafforzamento del busto

Se sei preoccupato che tutti quei piccoli stuzzichini mangiucchiati nervosamente alla scrivania durante il giorno comincino a farsi sentire sui tuoi addominali, prova questo esercizio per un rafforzamento centrale. Resta seduto sulla tua sedia, con il peso equamente distribuito su entrambi i piedi.

Senza inclinare il bacino o piegare la schiena, solleva il piede destro dal pavimento, portando la coscia verso il tronco e mantenendo impegnati i muscoli dell’addome. Fai una pausa, poi abbassa la gamba e ripeti con la gamba sinistra. Alterna così questi movimenti, per due serie da 8 ripetizioni.

03. Piegamenti dalla sedia per tricipiti

Anche se questo esercizio può essere un po’ imbarazzante, sicuramente varrà la pena per i risultati. Aiuterà il tuo lavoro di graphic designer! Porgi la schiena alla tua sedia. Quindi afferra saldamente il bracciolo della tua sedia con entrambe le braccia, e piegati fino al pavimento, con le gambe distese e senza far toccare il sedere al pavimento. Questo esercizio aiuterà i tricipiti e il busto. Prova a fare cinque serie da 30 secondi ciascuno.

04. Stretching dei pettorali

Prima di iniziare a lavorare, è necessario liberarsi il più possibile di tutti i pensieri e le preoccupazioni. Questo consiglio è per te, e migliorerà il tuo benessere. Avrai tu l’ultima parola sulla fatica, perché gli esercizi alla scrivania spaccano!

Prima di tutto, incrocia le dita, quindi posiziona i palmi delle mani sulla parte posteriore della testa. Dopodiché  inclina il bacino in avanti, spingi il petto verso la scrivania e tira i gomiti indietro. Mantieni la posizione per 30 secondi. Ripetere ogni 30 minuti.

05. Stretching del bacino

Questo è un grande esercizio di stretching per graphic designer da fare un paio di volte durante il giorno. E non saresti la prima persona che si dimentica di stendere i fianchi! Quindi, mentre stai seduto, incrocia una caviglia sopra il ginocchio dell’altra gamba. Siediti dritto composto e poi piegati delicatamente verso il lato opposto. Dovresti sentire una distensione del tuo gluteo e dell’anca.

Esistono cose che è meglio non dire mai ad un graphic designer. Quali sono?

06. Non dimenticare i polsi

Sii onesto: la maggior parte del tempo, probabilmente non siedi correttamente quando lavori al computer. E se spendi un sacco di tempo a digitare, questo significa che potresti essere a rischio di sindrome del tunnel carpale.

Un modo possibile di evitare questa condizione orribile è quello di esercitare i polsi per tutta la giornata. Intorno a ogni ora fai in modo da provare a ruotare i polsi dieci volte, in senso orario e antiorario.

07. Lo stretching del tratto dorsale

Ormai i nostri esercizi alla scrivania stanno cominciando ad annullare alcuni dei danni fatti al tuo povero corpo dopo anni di cattive posture ad una scrivania. Senti il bruciore dei muscoli?

Per questo nostro prossimo esercizio alla scrivania è necessario tenere le dita incrociate al petto e raddrizza le braccia in modo che le mani si muovano per raggiungere il soffitto.

Ora piegati a sinistra e poi a destra: dovresti sentire un delicato allungamento lungo il lato opposto al quale si è piegati. Tieni ogni lato per 20 o 30 secondi e ripeti ogni 30 minuti.

Certe routine coinvolgono anche i lavori su Photoshop. Leggi qui qual’è la più efficace!

08. Allunga la schiena con un grande “abbraccio”

Molti di noi conoscono fin troppo bene quel dolore alla schiena dopo una dura giornata di lavoro. Per alleviare qualche dolore e possibilmente scongiurarne altri, abbraccia il tuo corpo, ponendo la mano destra sulla spalla sinistra e la mano sinistra sulla spalla destra. Quindi inspira ed espira, rilasciando la zona tra le scapole.

09. Movimenti del collo

Per evitare la rigidità del collo, gira la testa verso sinistra, verso destra, su e giù in un movimento lento e controllato fino a sentire un allungamento lieve.

Ripeti ogni 10 o 20 minuti. Evitare di ruotare il collo perché ciò potrebbe sconvolgere le piccole articolazioni nella colonna vertebrale.

10. Raddrizzamento delle punte dei piedi

Questo esercizio non ti trasformerà di punto in bianco in una top model, ma darà certamente alle gambe molto sollievo. Raddrizza le gambe di fronte a te, premendo i piedi uniti.

Solleva i piedi il più in alto possibile. Punta le dita dei piedi, poi fletti i piedi mantenendo le gambe dritte e sollevate per tutto il tempo. Completa tre serie da 15 ripetizioni, senza riposarti, se puoi.

Ecco quindi 10 esercizi alla scrivania per aiutare il tuo lavoro di graphic designer, e il tuo benessere. Ora però sotto con l’ispirazione grafica!

Vuoi anche tu scoprire tutti i segreti della professione del graphic designer? Iscriviti al corso della REA Romeur Academy!