Lavorare nell’ambito della grafica è sicuramente affascinante ma non a tutti sono chiare le varie possibilità di carriera in questo settore estremamente ampio. Oggi parleremo in particolare della differenza fra grafico web e grafico editoriale, cosa contraddistingue queste due figure e quali sono i requisiti per aspirare all’ una o l’altra.

Grafico editoriale: le caratteristiche

Un grafico editoriale è colui il quale si occupa della comunicazione visiva legata a libri, riviste, giornali e tutto ciò che ha a che fare con l’ editoria. Anche se all’ apparenza questo tipo di carriera può sembrare semplice ed alla portata di tutti, è necessario capire che il comparto grafico di questi mezzi di comunicazione ha un impatto estremamente rilevante sul prodotto finito.

Un blocco di testo privo di qualsivoglia abbellimento grafico, di un’ attenta impaginazione o di un particolare tipo di sottolineatura o font, non riuscirà mai a trasmettere il contenuto in maniera interessante ed intrigante per il lettore.

Fra i requisiti fondamentali di questa professione vi è la conoscenza e l’uso di programmi di grafica editoriale quali InDesign o Quark Express, una spiccata attenzione per i dettagli ed un’ estrema precisione.

Grafico web: cosa c’è da sapere

Il grafico web, a differenza di quello editoriale, è un tipo di carriera che non tutti possono intraprendere. Oltre alla predisposizione per la creazione di contenuti visivi interessanti ed adatti al tipo di sito che si sta andando a costruire, è fondamentale avere nozioni di programmazione, comunicazione ed una buona conoscenza di internet.

Trovare le grafiche adatte ad uno specifico portale, richiede infatti molta ricerca, abilità di interazione e comprensione col cliente oltre all’ apertura mentale verso nuove idee. Si richiedono inoltre competenze tecniche in programmi di grafica come Photoshop o di web design.

Ora che abbiamo elencato le principali differenze fra grafico web ed editoriale, speriamo sia più facile per chi aspira a queste carriere professionali, individuare il miglior percorso per raggiungere i propri obiettivi.