Uno dei tool più utilizzati dai web master per l’ottimizzazione seo dei siti gestiti è quello della Search Console di Google che da molte persone viene snobbato invece è di facile lettura ed interpretazione. Lo strumento di statistiche di Google è nato per dare un quadro generale su come i siti sono scansionati dai Googlebot.

Ma tu lo sai cos’è la scansione delle pagine web di un sito internet?

Qualsiasi pagina web o documento viene “scansionato” dai bot dei motori di ricerca che ad intervalli regolari passano nel sito per vedere se ci sono novità ed aggiornare quelle vecchie che aveva memorizzare cosi poi da poter aggiornare gli indici di Google con queste nuove informazioni, questo processo viene chiamato “indicizzazione”.

Ecco da cosa dipende la frequenza di scansione di un sito web:

  1. La frequenza con cui un sito viene aggiornato;
  2. Il movimento che c’è nel sito (se si tratta di un sito popolato o meno);
  3. La velocità e le prestazioni del server (un sito lento a colpa del server allontana gli utenti per la sua lentezza).

Per avere un quadro più chiaro di quanto detto pensate ad un sito di notizie Ansa famoso, vivendo di notizie flash i bot lo scansioneranno in modo più veloce rispetto ad un sito normale che anche se si occupa degli stessi argomenti visto che è meno conosciuto e di conseguenza meno frequentato in qualche modo verrà trattato in maniera differente dai bot che daranno più spazio alla testata famosa.

Un modo per vedere ogni quanto viene scansionato il sito è digitare l’operatore di ricerca “cache:nomesito”, facendo cosi avrete una panoramica della home del sito di come viene letta da bot quindi di conseguenza se avete pubblicato un articolo poco prima e dal risultato dell’operatore di ricerca risulta online allora vuol dire che c’è una velocità di scansione elevata.

Altra cosa che si può verificare semplicemente è quella di tenere traccia della velocità di scansione nel server precedentemente usata a fronte di un nuovo server più performante per vedere questo passaggio che incidenza ha sulla velocità di scansione.

Detto in parole povere più un sito sarà veloce in fase di apertura e completo in tutte le sue caratteristiche ON-PAGE e più alta sarà la possibilità che il bot lo scansioni più spesso assegnandoli un valore più alto rispetto ad un altro sito della stessa natura.

Avevi mai pensato a tutto questo?