Il Project Manager di un team digitale è una figura di indubbio valore, per quanto presa sottogamba: infatti, è credenza comune che si possa affidare la gestione – o per essere più precisi, la direzione – di un progetto digitale di Web Communication a una delle figure operative.

In realtà, una situazione simile rischia di creare alcune criticità:

  1. La figura operativa (Developer, Designer, Social Manager, SEO che sia), rischia di doversi sobbarcare un doppio ruolo con dispersione delle energie.
  2. La figura operativa si ritrova a dover coordinare professionisti di cui potrebbe non conoscere appieno il segmento di intervento e le competenze necessarie.
  3. La figura operativa, quantomeno per naturale tendenza, rischia di privilegiare l’aspetto di cui è competente all’interno del progetto.

Ecco perché, per i progetti digitali che si rispettino, la figura del Project Manager è vitale. Un coordinatore che conosce bene le varie sfaccettature e casistiche dei singoli ambiti dove il professionista designato ha una competenza molto più specialistica ma che ha anche skills proprie e uniche.

Project Manager, le sue aree di interesse

Il Project Manager ha quindi delle responsabilità proprie del suo ruolo che inoltre lo rendono il punto di riferimento all’interno del progetto digitale.

Infatti:

  • Definisce la strategia di approccio e il Ritorno dell’Investimento (in concertazione con le valutazioni dei professionisti operativi).
  • Gestisce (e talvolta definisce) l’allocazione del budget a disposizione del progetto.
  • Definisce le milestone per monitorare l’andamento della campagna.
  • Fa da tramite fra le figure tecniche coordinate con il committente, più spesso è la figura relazione verso gli “esterni” al team.
  • Condivide le informazioni, fa team building e mantiene salda la direzione.

L’ultimo punto, sebbene possa sembrare pura motivazione, è in realtà una soft skill di grande importanza: i migliori Project Manager sono come i più grandi allenatori. Sanno trarre il meglio dalla propria squadra.

Lavorare come Project Manager

Acquisire le competenze per diventare Project Manager significa ottenere la professionalità tanto sperata? E allora RomEur Academy offre un master di 500 ore nella Web Communication che affronta, in modo operativo e strategico, i diversi aspetti di un progetto digitale, necessari da conoscere per un professionista che si rispetti. E che voglia poi essere in grado di dialogare e lavorare a stretto contatto con un team di specialisti.

Non essere il “cuggino” di qualcuno altro, lavora davvero nella comunicazione online.. formandoti!