Una notizia recentemente trapelata asserirebbe che i like di Instagram  sarebbero in pericolo. Come sarebbe secondo voi questo social senza i famosi cuoricini? E perché mai gli sviluppatori stanno pensando ad una soluzione così apparentemente drastica? Vediamo insieme cosa è stato scoperto fino ad ora sul potenziale update!

Instagram senza like è in fase di test

La notizia di una fase di testing della nuova versione dell’ app di Instagram priva di like è stata fornita da una fonte piuttosto attendibile: Jane Manchun Wong, un’esperta di reverse engineering che sarebbe riuscita ad ottenere l’accesso ad una beta del software destinata all’ uso interno esclusivo degli sviluppatori.

In questa build di Instagram i like sono spariti, o meglio, sono visibili soltanto a chi ha creato il post, in modo da poter valutare gli apprezzamenti ricevuti, ma gli utenti che visualizzano la foto non potranno essere a conoscenza del numero esatto di cuoricini presenti.

La conferma delle probabili modifiche riscontrate dalla Wong arriva anche da Instagram stessa, la società infatti ha asserito che questo nuovo sistema è effettivamente in fase di testing interno ma che richiederà ancora molto tempo per poter essere portato live sui telefoni degli utenti.

Perché Instagram vuole nascondere i like?

Durante la conferenza stampa in cui è stata confermata l’idea secondo cui Instagram vuole rimuovere i like dalle foto, gli sviluppatori hanno ovviamente anche spiegato il perché stiano valutando questa scelta. Sembra infatti che il loro scopo sia quello di alleggerire la pressione sul famoso social, legata alla quantità di numeri piuttosto che alla qualità delle immagini postate.

È stato evidenziato come l’utenza, ormai, tenda a non dare peso ad immagini (qualitativamente buone) se queste ultime non raggiungono una certa soglia di cuori. L’intento è dunque quello di togliere il fattore psicologico imposto dai numeri e riportare al centro dell’attenzione il principio su cui si fonda Instagram, ovvero lo sharing di foto.

Si tratta di una soluzione efficace secondo voi? Potrà davvero cambiare il morboso bisogno di like degli utenti?